Hotel - Villa Maguana

Informazioni  Villa Maguana

Goda exclusiva privacy, pace e confort a solo 20km della città di Baracoa. Ubicato in primerissima linea di una spiaggia vergine di sabbie bianche.



Camere: 83.



Ristoranti e bar: 1 ristorante e 1 Snack bar.


Calle Antonio Maceo No. 152, Baracoa

Cattedrale "Nostra Signora dell'Assunzione

La Cattedrale "Nostra Signora dell'Assunzione", sorge all'inizio del XVI secolo nella città di Baracoa. A quel tempo questa chiesa era conosciuta con il nome della Chiesa Parrocchiale di Villa de Baracoa. La chiesa è meglio conosciuta per preservare la Cruz de la Parra che Colombo avrebbe usato quando sbarcò nel 1492 per reclamare Cuba per la Spagna e il cristianesimo. In effetti, la datazione con il carbonio ha confermato che la croce fu fatta alla fine del XV secolo ed è abbastanza vecchia per essere stata portata dall'esploratore. Si può affermare con certezza che questa è una delle croci più antiche (forse la più antica) nel Nuovo Mondo.

Carretera de Macizo montañoso Sagua-Baracoa, Baracoa, Guantánamo

viadotto La Farola

La Farola è un viadotto che collega la città di Baracoa, il primo villaggio a Cuba, con il resto delle città che attraversano da sud a nord il massiccio montuoso di Sagua-Baracoa. Il viadotto è ospitato in aria a 450 metri sul livello del mare e ha una lunghezza di 6 chilometri che corre lungo la montagna La Farola. Dopo 20 mesi di costruzione, è stato inaugurato nel 1965. Il percorso panoramico ha 11 ponti sospesi sull'abisso ed è elencato come una delle sette meraviglie dell'architettura cubana a causa della difficoltà della sua costruzione e del ruolo importante che svolge nel collegare e integrare la città di Baracoa con il resto dell'isola. A causa di ciò, è stato dichiarato come una delle 7 meraviglie dell'ingegneria civile cubana

Calle Calixto García, Baracoa

Fortezza di Seboruco

Questa fortezza, che ora ospita l'Hotel El Castillo, si trova su una collina che domina Baracoa. Si tratta di un antico castello, con tetti di tegole rosse, con vista sulla grande baia a forma di ostrica della città e sull'emblematica montagna chiamata El Yunque (El Yunque), così chiamata per la sua forma unica. Sebbene la costruzione iniziò nel 1739, il forte non fu completato fino a circa 200 anni dopo. Anche se resti qui, puoi visitarlo per goderti la vista di El Yunque e della città.

Baracoa

Museo Archeologico della Cueva del Paraíso

Intorno a Baracoa ci sono diverse dozzine di siti archeologici precolombiani relativi ai due principali gruppi indigeni che un tempo abitavano la regione. È una struttura meravigliosa per gli amanti della storia e dell'archeologia, situata in un'atmosfera coloniale sulla seconda terrazza di Seboruco, nota come Alturas Paraíso. L'area in cui si trova è ricca di resti della nostra prima popolazione. Il Museo Archeologico della Cueva del Paraíso contiene una copia dell'idolo del tabacco Taino trovato nelle vicinanze nel 1903 (l'originale è a L'Avana).

Sii il primo a scrivere una recensione

Scrivi una recensione

Titolo

La tua opinione

Che tipo di viaggio era questo?

Quando hai viaggiato?

Aggiungi un consiglio per aiutare i viaggiatori a scegliere una buona stanza (Opzionale)

Hai foto da condividere? (Opzionale)

Nome

Email

Skedio, S.L. CIF: B66173931. # Licenza di agenzia di viaggi: GC-3667 © 2022 Enjoytravel Corporate, Tutti i diritti riservati