Hotel - Hostal la Rusa

Informazioni  Hostal la Rusa

L’ hostal è ubicato in una posizione privilegiata di fronte al mare sul lungomare di Baracoa, è un luogo storico giacché visse la sua vita matura la famosa russa di Baracoa.



Camere: 12 Standard.



Ristoranti e Bar: 1 ristorante (specializzato in frutti di mare) e 1 Snack-Bar.


Baracoa, Guantánamo

Fiume Toa

Il fiume Toa, che significa "rana" nella lingua indigena, si trova a 10 km a nord ovest di Baracoa. È nato a Chuchillas Nipe-Sagua-Baracoa e termina nella città di Baracoa. Il Toa è caratterizzato dal fatto che è il fiume più largo di Cuba e dove convergono 71 affluenti. Con una lunghezza di 130 chilometri, costituisce l'habitat di un gran numero di piante e uccelli. Il bacino del fiume Toa occupa circa il 70% della Riserva della Biosfera che porta il nome di "Cuchilla del Toa". A causa dei valori della sua diversità biologica, della varietà dei suoi paesaggi, della peculiarità dei suoi ecosistemi e dell'elevata presenza di specie endemiche nella flora e nella fauna, costituisce il più antico rifugio e centro di specie di Cuba. Si distingue anche per la sua profondità e la sua foresta esuberante che attraversa, per quella che è conosciuta come "Amazzonia cubana". I visitatori provenienti da tutti gli angoli del mondo sono ammirati affascinati dalle bellezze naturali che ospita e dallo stato di conservazione di quel gioiello della geografia mondiale. Goditi una giornata di ecoturismo in uno dei posti più importanti di Cuba.

Municipio de Maisí. Guantánamo

Punta de Maisí

Il luogo è caratterizzato da un faro, noto come La Concha, risalente al 1861 e da dove, salendo i suoi 144 gradini, si può ammirare una vista mozzafiato. La sua costruzione fu autorizzata dalla regina di Spagna e iniziò la costruzione del faro di Punta de Maisi nel 1857, sotto la direzione del comandante ingegnere, don Mariano Moreno. Nella zona si può godere delle magnifiche terrazze di Maisí. Dei 24 emersi, alcuni raggiungono l'altezza di 460 metri sul livello del mare; mentre nei livelli sotterranei può raggiungere una profondità di 180 metri. Nei giorni senza nuvole avrete l'opportunità di vedere Haiti, situata a 70 chilometri da Punta de Maisí. Puoi anche rilassarti sulla migliore spiaggia di sabbia bianca che troverai sotto il faro.

Baracoa

Piazza Principale

Nella piazza principale c'è un busto di Hatuey, il coraggioso leader indiano che resistette ai primi conquistatori fino a quando fu catturato dagli spagnoli e bruciato sul rogo. C'è anche una Casa de la Trova molto vivace. Vale la pena passeggiare attraverso il Malecón, il viale costiero, dall'accogliente Fuerte Matachín (un forte del primo Ottocento che ospita un piccolo ma istruttivo museo comunale all'interno) all'Hotel La Rusa, che porta il nome di un emigrante, il leggendario russo che negli anni ha ospitato celebrità come Che Guevara e Errol Flynn.

Ave Los Mártires y Malecón, Baracoa

Forte de la Punta

La terza fortezza di Baracoa, Forte de la Punta, fu costruita nel 1803 sopra l'ingresso della baia. Durante la pseudo-repubblica, ospitava un ufficio di radiotelegrafia. La fortezza ora contiene il ristorante La Punta.

Sii il primo a scrivere una recensione

Scrivi una recensione

Titolo

La tua opinione

Che tipo di viaggio era questo?

Quando hai viaggiato?

Aggiungi un consiglio per aiutare i viaggiatori a scegliere una buona stanza (Opzionale)

Hai foto da condividere? (Opzionale)

Nome

Email

Skedio, S.L. CIF: B66173931. # Licenza di agenzia di viaggi: GC-3667 © 2022 Enjoytravel Corporate, Tutti i diritti riservati