Hotel - Nacional de Cuba

Prenotazione

Termini e Condizioni   
La politica di questo Albergo indica che l'età dei bambini deve essere compresa tra 1 e  11.99 anni

Soggiorno

Camere disponibili

Loading...

Informazioni  Nacional de Cuba

Si è scritto tanto sul carismatico Hotel Nacional de Cuba dovuto alla sua lunga e ricca storia, la quale si può palpare ancora oggi e fa che sia così singolare.



Il Nacional ha molte aree attrattive per la ricreazione e il rilassamento; fra le quali, la piscina e la terrazza del giardino con la sua gradevole brezza. Affascinanti divani Chesterfield, situati sotto impressionanti luminarie e un soffitto di legno intagliato si integrano all’ atmosfera di questo luogo preferito tanto da stranieri quanto dai cubani.



Il giardino e la sua iripetuta vista aerea del Lungomare risultano perfetti per dilettarsi un cappuccino, un sandwich di tonno, un sigaro cubano o un buon cocktail. Ornamentato da palme e mobili tipici di vimine, è un vero oasis di tranquillità e a sua volta un luogo di incontro molto popolare tra uomini d’affari locali, dignitari visitatori e iconi della cultura cubana. Anche se è stato costruito nel 1930, qui tutto ricorda i suoi giorni di gloria durante gli anni 50: dal Bar Storico fino alle antiche macchine americane di epoca parccheggiate fuori nel lungo cammino che porta all’ingresso.



Noleggiare una di queste macchine con il suo autista per un’ora o due, permette sentire il glamour di quell’epoca.. Da sempre, questo hotel è stato legato all’industria cinematografica ed è la sede del Festival Internazionale del Nuovo Cinema Latinoamericano che si celebra annualmente a La Habana. Anche la musica e la danza sono ben rappresentate al Nacional. Lì si offrono magnifici spettacoli ogni notte nel Cabaret Parisién, solo superato dal mondialmente famoso Tropicana.Mentre, il Salone 1930 è dedicato a Compay Segundo (una delle figure più notevoli del Buena Vista Social Club) dove ogni settimana si presentano i suoi successori.


Calle San Miguel No. 1159 esq. a Ronda, Habana

Museo Napoleonico

Molto vicino al bicentenario dell'Università dell'Avana è il Museo Napoleonico. Questo museo, il più raffinato dedicato a Napoleone Bonaparte, è ospitato in un piccolo palazzo fiorentino costruito in linea con i piani di una villa progettata per la famiglia Medici. Ospita più di 7000 pezzi: armi, equipaggiamento militare, mobili, porcellana di Sevres, dipinti, monete, libri, oggetti personali usati dalla famiglia Bonaparte e persino la maschera mortuaria del prigioniero di Santa Elena, portata a Cuba dal suo ultimo medico. Il Museo Napoleonico è considerato uno dei più importanti al mondo, unico nel suo genere in America Latina.

Calle Paseo, Plaza de la Revolucion

Plaza de la Revolución José Martí

La Plaza de la Revolución è stata teatro delle più grandi manifestazioni del popolo cubano e un sito permanente per difendere i principi rivoluzionari, la sovranità e l'indipendenza. In questa storica piazza, c'è il memoriale José Martí, un'enorme scultura in marmo dell'eroe nazionale della Repubblica di Cuba e un obelisco a forma di stella alla base del quale si trovano quattro sale espositive e una sala di riunioni. Nella parte superiore del monumento è il più alto punto di osservazione della città. Dall'altra parte della piazza, due facciate di edifici hanno una rappresentazione di altri due eroi nazionali: Che Guevara e Camilo Cienfuegos.

Avenida de los Presidentes, Vedado, La Habana

Viale dei Presidenti

Il Viale dei Presidenti dell'Avana si trova nel quartiere di Vedado, L'Avana, circondato da statue di importanti presidenti latinoamericani, simili a Las Ramblas a Barcellona. Tra queste statue ci sono quelle di Salvador Allende, Simón Bolívar e Benito Juárez. Questa strada meravigliosa è conosciuta dai cubani come Calle G. A nord di Calle G è il Monumento a Calixto García, una scultura in onore del coraggioso generale cubano che è stato impedito dai leader militari americani di partecipare alla resa spagnola nel 1898 a Santiago de Cuba. La statua rappresenta il generale a cavallo, ed è circondata da 24 fogli di bronzo che raccontano la storia della lotta di Calixto per l'indipendenza di Cuba. Nel sud è il grande monumento a José Miguel Gómez, il secondo presidente di Cuba. Un altro è stato dedicato a Tomas Estrada Palma, il primo presidente di Cuba, che è stato considerato un fantoccio degli Stati Uniti, tuttavia, l´unica traccia che rimane di questa statua è un paio di scarpe su un piedistallo. Questo posto è molto vivace quando arriva la sera, in cui i giovani visitano in cerca di divertimento con le loro chitarre e tamburi. Questo ambiente è particolarmente presente il venerdì, il sabato e la domenica.

Malecon, Habana

Malecón

La spianata metropolitana che corre lungo la costa per circa 12 chilometri, dall'ingresso alla Baia dell'Avana (Castillo de La Punta) fino al forte di La Chorrera, vicino alla foce del fiume Almendares. Il primo progetto per la costruzione di questo magnifico molo risale ai primi anni del diciannovesimo secolo. In tutto c'è una serie di vedette, spianate e parchi con disegni geometrici. È uno dei posti più popolari tra gli habanero.

Sii il primo a scrivere una recensione

Scrivi una recensione

Nacional de Cuba L´Avana , cuba

La tua valutazione complessiva di questa proprietà

Titolo

La tua opinione

Che tipo di viaggio era questo?

Quando hai viaggiato?

Aggiungi un consiglio per aiutare i viaggiatori a scegliere una buona stanza (Opzionale)

Hai foto da condividere? (Opzionale)

Nome

Email

Skedio, S.L. CIF: B66173931. # Licenza di agenzia di viaggi: GC-3667 © 2022 Enjoytravel Corporate, Tutti i diritti riservati